Tramonto sulla costa ragusana, in quattro fotografie

Quattro fotografie che seguono un bellissimo tramonto sulla costa ragusana, tra Casuzze e Marina di Ragusa nei pressi di Santa Barbara.

Ho passato qualche ora, nello stesso posto, fotografando un angolo di costa vicino Santa Barbara, fra Marina di Ragusa e Casuzze. Sistemato sui gradini di una piccola scala in pietra che scende fino agli scogli sottostanti, ho scattato diverse foto dall’inizio del tramonto fino a sera. Alla fine ho scelto queste 4 foto, che anche se riprendono tutte lo stesso scorcio, si presentano con colori completamente diversi, colori che andavano intensificandosi man mano che il sole scendeva dietro l’orizzonte.

Qui il sole stava per tramontare, con colori molto caldi e accesi di un bellissimo arancio, e anche se non sono riuscito a renderlo in foto, il mare era color oro..

Tramonto sulla costa ragusana

Un’altro bellissimo aspetto erano le onde abbastanza lunghe (il mare non era parecchio mosso), che si infrangevano sugli scogli con ampi spruzzi. Ho scattato diverse foto, cercando di cogliere un bel movimento, ed avrei anche preferito posizionarmi più in basso, ma purtroppo avevo scordato la protezione in plastica per la macchina e gli schizzi d’acqua erano eccessivi, quindi ho  preferito non far prendere troppa acqua salmastra alla macchina…

Tramonto sulla costa ragusana

Questa è la via di mezzo in cui il cielo ha iniziato a mutare dall’arancio ad un rosso molto intenso. Quello che mi ha colpito di questo tramonto è stato questo bellissimo e graduale cambio di colori, come anche il lento calmarsi del mare, riducendo il rumore delle onde ad un piacevole e rassicurante sciabordio.

Tramonto sulla costa ragusana

Infine il cielo si è letteralmente infuocato per pochissimi minuti. Questa è sicuramente la mia preferita, anche perché mi capita davvero poche volte di riuscire a fotografare un tramonto con così tante sfumature di rosso, ed il più delle volte, quando ho il tempo di uscire per il tramonto, pare non vada mai oltre l’arancio.

Tramonto sulla costa ragusana

E’ la prima volta che mi soffermo così tanto in un posto per fare qualche foto. Quel giorno non avevo fretta, e sono rimasto a  guardare il cielo cambiare colore, ascoltando il mare con il suo lento movimento. Vicino a me si è anche fermata una simpatica coppia in bici, ed il ragazzo, avvicinandosi, si è interessato alle foto che stavo scattando, per poi andar via augurandomi “buone foto”. Questo mi ha fatto piacere, perché di solito, quando sono in giro a fare qualche foto, mi capita spesso di essere avvicinato da qualcuno che con sguardo sprezzante pronuncia la solita stronzata “chi stamu facennu??” (che più o meno, dipende dal contesto, può significare Cosa stai facendo? come anche Smonta tutto e vai via)…

 

Le prime due foto sono lavorate in HDR con Photomatix e poi editate su Photoshop per i dettagli e il contrasto. Le ultime due sono sviluppate da singola esposizione con Camera Raw. La prima foto non mi ha soddisfatto parecchio, e molto probabilmente la rivedrò fra qualche settimana o qualche mese.. una delle cose che sto imparando è che a volte bisognerebbe mettere da parte alcune foto, per poi svilupparle a distanza di tempo, senza avere troppa fretta…