Gli ultimi colori dell'autunno sull'Etna

Gli ultimi colori dell’autunno sull’Etna

Lo scorso fine settimana approfittando delle splendide giornate, che più che autunnali sembravano primaverili, ho fatto due lunghe passeggiate sempre sul versante nord dell’Etna, partendo dal rifugio Citelli e da Piano Provenzana.

Il sabato, con un cielo un po’ nuvoloso, ho fatto qualche passeggiata nei boschi che si incontrano lungo la strada Mareneve (bellissimi!), per fare qualche foto ai funghi, sempre avendo al fortuna di trovarli intatti, visto che quasi tutti quelli non commestibili vengono distrutti (e non ne capisco il motivo). Non ne so molto di funghi, ma sono veramente belli da osservare.

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

La fotografia seguente è scattata lungo la strada per arrivare al Rifugio Citelli, che sta proprio dietro questa altura (che immagino sia un antico cratere, ma non so se abbia un nome). Qui era veramente autunno! Un misto di bellissimi colori autunnali, e la fortuna di un cielo con delle bellissime nuvole, che mi ha permesso di comporre questa foto, senza che il sole desse troppo fastidio (da qualche tempo uso un trucchetto, che descriverò in un post a parte, per evitare i fastidiosi lens flare, e i risultati sono davvero ottimi!).

Autunno sull'Etna - 3

Sempre prima di arrivare al rifugio, ai lati della strada, ci sono parecchie vecchie fratture (credo, o esplosioni di bolle di gas durante le colate..), alcune anche parecchio grandi..

Alcune fratture sul versante nord dell'Etna

Alcune fratture sul versante nord dell'Etna

Nella tarda mattinata ho percorso una parte del Sentiero di Serracozzo, che partendo nelle immediate vicinanze del Rifugio Citelli, porta fin sul ciglio della Valle del Bove, passando anche per la grotta di Serracozzo, che prima o poi spero di riuscire a visitare. Mi sono soffermato su un’altura, da dove si gode un panorama molto bello, che va da piano Provenzana fino a ad oltre il rifugio Citelli.

Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Panorama dal Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Sulla destra della foto, in basso, è visibile il Rifugio Citelli.

Panorama dal Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Panorama dal Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Questi funghetti, davvero molto piccoli (basta notare gli aghi dei pini), li ho trovati sempre sul sentiero di Serracozzo.. strani e simpatici da osservare! : )

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

Autunno sull'Etna - Funghi

Tornando indietro, ho imboccato per poche centinaia di metri anche un altro piccolo sentiero, che parte proprio dall’ingresso di quello principale. Non lo conoscevo, ma davvero molto bello.

Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

Sentiero di Serracozzo, Etna Nord

I colori dell’autunno comunque accompagnavano per tutto il tragitto, che lo si facesse a piedi, lungo i sentieri, o per strada in auto.

Strada per il Rifugio Citelli

Domenica la giornata era semplicemente fantastica, basta guardare i colori di queste foto! Sembrava quasi primavera, anche per la temperatura piuttosto piacevole, ed il cielo limpidissimo ha fatto il resto.

Da questo versante, l’Etna sembra più grande, più imponente.. pare di avere una percezione diversa della sua imponenza, rispetto al versante sud, andando verso il Rifugio Sapienza. Non ho mai frequentato più di tanto questo versante, ma negli ultimi mesi l’ho veramente apprezzato, anche per la minore presenza di comitive “ululanti” che le guide sono solite portare lungo il sentiero della Schiena dell’Asino..

Panorama da Piano Provenzana, Etna Nord

Panorama da Piano Provenzana, Etna Nord

Su questo versante la devastazione delle eruzioni del vulcano è immediatamente visibile, in quanto una delle recenti attività dell’Etna, definita come “l’eruzione perfetta”, ed avvenuta tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre del 2002, ha distrutto parecchie delle strutture di Piano Provenzana (maggiori approfondimenti su Wikipedia), e ovviamente anche buona parte della vegetazione, lasciando spazio a paesaggi che molti visitatori sono soliti definire lunari, ed effettivamente, in alcuni tratti, girando su se stessi a 360°, si ha una vista omogenea di cenere e bombe vulcaniche, senza che si possa scorgere un minimo segno di vegetazione.

Panorama da Piano Provenzana, Etna Nord

Panorama da Piano Provenzana, Etna Nord

Panorama da Piano Provenzana, Etna Nord

Panorama da Piano Provenzana, Etna Nord

E nel mezzo del nero della lava, si trovano dei bellissimi alberi e piccoli boschi, che formano delle fantastiche oasi di colore.

Scorci nei dintorni di Monte Nero, Etna Nord

MRK_5962-Edit

MRK_5960-Edit

MRK_5927-Edit

Nei pressi di Monte Nero, percorrendo il sentiero verso il Rifugio Timparossa, si trova uno bellissimo spazio aperto, privo di alberi, che offre un panorama molto particolare, con il vulcano da una parte, e la costa dall’altra, il tutto immerso in una pace quasi surreale…

MRK_5909-Edit

MRK_5918-Edit

MRK_5942-Edit

E poi farsi un selfie con un 14mm vuol dire apparire immenso con una testa piccola, che mi ricorda un qualche personaggio di un cartone… boh, non ricordo chi fosse! : )

MRK_5954-Edit

E’ stato sicuramente un fine settimana fantastico, e poi l’Etna è come una mamma, che ogni tanto si incazza di brutto, ma il più delle volte semplicemente ti abbraccia e ti coccola con tutta la sua bellezza…

Al di là che sia stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, sarebbe apprezzabile che prima o poi siano i suoi abitanti a considerarla un inestimabile patrimonio proprio, imparando a rispettarla, partendo anche dai gesti più piccoli, come portarsi dietro il fazzoletti usati per asciugare il sudore, invece di abbandonarli lungo i sentieri, o evitare di disturbare la bellissima quiete con delle assurde, quanto pericolose, gare domenicali in moto lungo la Mareneve, per non parlare della devastazione che riesce a lasciare dietro di se anche una sola famigliola, che allegramente va a fare un picnic nei suoi boschi…


Commercial license

Fall colours on Etna Volcano, Sicily
© Photographer: Mirkochessari
Agency: Dreamstime.com
Fall colours on Etna Volcano, Sicily
© Photographer: Mirkochessari
Agency: Dreamstime.com
Tiny mushrooms in the forest
© Photographer: Mirkochessari
Agency: Dreamstime.com