Fotografie da alcune passeggiate sui sentieri dell’Etna

Alcune fotografie scattate durante un paio di passeggiate lungo alcuni dei bellissimi sentieri dell’Etna: il sentiero Schiena dell’Asino, il Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini e qualche scatto nei pressi dei Monti Sartorius.

I tre sentieri, tra cui uno che frequento abitualmente, la Schiena dell’Asino, offrono sempre scenari molto suggestivi:

Il sentiero Schiena dell’Asino (Etnatracking – Informazioni e mappa sentiero), sul versante sud dell’Etna, si snoda inizialmente all’interno di una piccola pineta, proseguendo poi in una zona priva di alberi che offre un bellissimo panorama sul golfo di Catania, per arrivare infine sul ciglio della Valle del Bove, dove si gode una bellissima vista del nuovo cratere di sud-est sulla sinistra, ed un panorama mozzafiato sul mar Ionio sulla destra, senza scordare ovviamente la vista da paura che sia ha sull’intera Valle del Bove. Il sentiero è piuttosto semplice, anche se nella parte iniziale presenta un leggero dislivello di qualche centinaio di metri.

Scorcio del sentiero Schiena dell'Asino, in corrispondenza del dislivello iniziale

Scorcio del sentiero Schiena dell’Asino, in corrispondenza del dislivello iniziale

Panorama dal sentiero Schiena dell'Asino, salendo alla propria destra

Panorama dal sentiero Schiena dell’Asino, salendo alla propria destra

Nebbia sulla Valle del Bove (arrivo del sentiero)

Nebbia sulla Valle del Bove (arrivo del sentiero)

Qualche foto alla poca neve incontrata sul sentiero Schiena dell'Asino

Qualche foto alla poca neve incontrata sul sentiero Schiena dell’Asino

Ancora uno scorcio del sentiero Schiena dell'Asino al tramonto

Ancora uno scorcio del sentiero Schiena dell’Asino al tramonto

Il Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini (Etnatracking – Informazioni e mappa sentiero ), sempre sul versante sud dell’Etna, si trova ad una quota più bassa, ed è molto meno impegnativo, ma non è da meno per i panorami che offre e su ciò che si trova lungo il cammino. Già nella parte iniziale ci si imbatte in un piccolo hornitos, che è possibile ammirare da vicino in sicurezza. Bellissimo anche il panorama che si gode  su tutto il vulcano, poco dopo aver superando l’hornitos. Qui salta subito all’occhio l’imponenza della colata, ormai solidificata, dell’eruzione del 2001, che facendosi strada tra gli alberi, si arresta sul fondo della piccola valle.

Scorcio del Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini

Scorcio del Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini

Panorama dal Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini, con visibile la recente colata del 2001

Panorama dal Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini, con visibile la recente colata del 2001

Monti Sartorius, bottoniera nata dall’attività vulcanica del 1865 (Comune di Milo – Sentiero dei Monti Sartorius), si trovano sul versante nord-est dell’Etna, facilmente raggiungibili percorrendo la strada provinciale Mareneve, in direzione del Rifugio Citelli (pagina Facebook).
Qui gli scenari sono altrettanto piacevoli, con un alternarsi di bellissimi boschi e vaste pinete a distese scure di vecchie colate, su cui ancora la vegetazione è molto scarsa. Sono facilmente visitabili e non richiedo particolari sforzi. Anche la zona circostante i monti offre degli angoli molto belli e suggestivi, con scorci stupendi sia del vulcano che della costa, e con una bellissima vista di Taormina all’orizzonte, per non parlare poi della pace e del silenzio che si gode!

Panorama Etna dalle parti dei monti Sartorius

Panorama Etna dalle parti dei monti Sartorius

Panorama Etna dal versante nord

Panorama Etna dal versante nord, in corrispondenza dell’incrocio con la strada per il Rifugio Citelli

Ingresso ad un sentiero nei pressi del Rifugio Citelli

Ingresso ad un sentiero nei pressi del Rifugio Citelli

Panorama sui Monti Sartorius

Panorama sui Monti Sartorius

Infine, diretto verso casa, mi ero reso conto di non aver scattato una sola foto con la nuova ottica, il Tamron 150-600mm, e fermandomi sul ciglio della strada, ho provato un paio di scatti. In realtà l’ho acquistato per provare la fotografia naturalistica, ma non ho avuto la fortuna di incontrare nulla e comunque ancora non sono ben attrezzato per non dare troppo nell’occhio agli animali.

Veduta del cratere di Sud Est dalla strada provinciale Mareneve

Veduta del cratere di Sud Est dalla strada provinciale Mareneve

Veduta ravvicinata della luna

Veduta ravvicinata della luna

Link utili con informazioni sui sentieri ed escursioni sull’Etna:

  • Parco dell’Etna – Il sito ufficiale del Parco dell’Etna;
  • EtnaWalk – La più giovane e attiva organizzazione che dell’Etna ti fa vedere e sapere praticamente tutto;
  • Etnatracking – Foto, informazioni e storia sull’Etna, descrizioni e mappe (anche GPX per Garmin) di sentieri e grotte.